Bouganville


Il raduno copioso
di bouganville incolti,
al confine con le tue
altalenanti lacerazioni,
mi accecca, ora e per sempre,
dinnanzi ad una
nuvola di seta
infranta da macchiate verità.

Tu fosti la porta
oltre la quale perdere
la gloria del tempo,
che fu e che nessuno potrà mai
afferare;
nutrendo la propria vita
al fiume infermo
dei rimpianti.

poesie brevi amore giovanni amato bouganville

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...