Un blu laconico


Una luce chiara e vellutata
soffia sulla tua presenza, qui,
nell’inizio d’un autunno rischiarato.

In quest’istante e modo, io
ti abbraccio e ti sollevo
dalle spire invisibili d’una macchia ignota.

E garrisco, perso in distese
d’un blu laconico e rubesto,
la tua tersa e delicata bellezza.

Uomo e donna davanti a una pila di escrementi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...